NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

18.09.2015 Resto del Carlino: Mille nascite in meno in 5 anni, crescono i parti prematuri

Nel 2014 ci sono stati 4.355 neonati, quasi la metà all’Arcispedale.
NEGLI ULTIMI cinque anni sono calate di un migliaio le nascite in provincia di Reggio mentre risultano sensibilmente incrementati i parti di neonati prematuri. E’ sempre pertanto intensa l’attività del reparto di neonatologia dell’arcispedale, unico centro neonatologicoprovinciale di terzo livello con le sue 18 culle, sei delle quali di terapia intensiva neonatale (Tin). La divisione diretta da Giancarlo Gargano è all’avanguardia per professionisti e attrezzature.
Queste ultime, parecchio sofisticate, necessitano di continui aggiornamenti, ai quali provvedono anche i privati grazie a “Progetto Pulcino”. La onlus di Cristiana Magnani ha appena donato un ecografo di ultima generazione del valore di 60mila euro che fornisce immagini ad alta definizione per una valutazione sempre più precisa delle funzioni cardiocircolatorie e cerebrali del neonato.
Continua a leggere, clicca qui

Copyright (c) Progetto Pulcino 2014. All rights reserved.